cheap 2K16 MT coins



Most Popular

NFL 17 coins described in the sentences above
It doesn't matter what the main nation you reside in sports is something that are a thing that can be ... ...






ASIA/IRAQ - I Patriarchi delle Chiese siro-antiochene chiedono che l'etnia “sira” venga riconosciuta e nominata nella Costituzione irachena

Rated: , 0 Comments
Total hits: 89
Posted on: 10/05/16
Beirut – I due Primati delle Chiese siro-antiochene – il Patriarca siro ortodosso Ignatius Aphrem II e il Patriarca siro cattolico Ignace Youssif III Younan – hanno sottoscritto e inviato una lettera ai massimi rappresentanti delle istituzioni irachene per chiedere che la Costituzione riconosca e includa l'etnia “sira” tra le componenti etniche dell'Iraq nominate dalla carta costituzionale. Tale misura Ŕ stata richiesta dai due Patriarchi come atto dovuto per garantire “il diritto del nostro popolo”. La firma congiunta delle lettere Ŕ avvenuta sabato 1░ ottobre in occasione della visita resa dal Patriarca siro cattolico Ignatius Youssif III presso la residenza patriarcale nel Monastero di Mor Yacoub Baradeus a Atchaneh, Bikfaya, dove si Ŕ da poco concluso il Sinodo della Chiesa siro-ortodossa.
La tendenza a identificarsi e a rivendicare la propria natura di componenti “etniche” condiziona in maniera ricorrente e a volte controversa la vita delle Chiese e delle comunitÓ cristiane orientali. Di recente, i due Primati delle Chiese siro-antiochene avevano giÓ condiviso una iniziativa congiunta di rivendicazione sul terreno politico-istituzionale , quando avevano sottoscritto un documento per chiedere che un seggio nel Parlamento libanese fosse riservato a un rappresentante politico appartenente alla Chiesa siro-ortodossa, e un altro seggio fosse garantito per regolamento ad un rappresentante della comunitÓ siro-cattolica.

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment
 

Login


Username:
Password:

forgotten password?